Il GAL Anglona Romangia ha ritenuto di poter conseguire gli obiettivi del progetto attraverso la realizzazione di laboratori cinematografici finalizzati alla produzione di 17 video brevi, uno per ciascun comune del GAL, e di un cortometraggio animato. Le comunità locali sono state coinvolte nel processo di ideazione, progettazione e realizzazione dei video finalizzati alla promozione delle risorse ambientali e storico-culturali del territorio. I partecipanti ai laboratori sono stati coinvolti nel progetto di scrittura e di realizzazione del percorso narrativo ideale per la promozione del proprio territorio, nelle riprese e nel montaggio di un video breve che racconti il territorio di ciascun comune del GAL Anglona Romangia dal punto di vista di chi lo abita, al fine di creare un percorso emozionale attraverso i racconti, le esperienze e le storie dei cittadini coinvolti nell’iniziativa. Attraverso tale progetto, le comunità locali sono state stimolate a ricercare e riscoprire, attraverso l’occhio della cinepresa, luoghi, esperienze e storie da raccontare acquisendo maggiore consapevolezza del loro valore e della loro unicità. Il metodo dei laboratori, condotti da filmaker sardi esperti, ha incoraggiato l’approccio partecipativo dei gruppi locali coinvolti in quanto i cittadini sono stati chiamati ad essere i protagonisti attivi di un racconto che possa suggerire allo spettatore/visitatore un percorso di emozioni ed esperienze. Parte del materiale prodotto nel corso dei laboratori è stato utilizzato anche per la realizzazione di un cortometraggio animato che racconta il territorio basandosi su quattro tematiche principali: ambiente, lingua, mitologia, storia e identità locale.